Tortelli di zucca e salvia - esoterismo,filosofia,ricette del benessere,yoga,spiritualità,buddhismo,meditazione,benessere dell'anima,risveglio,alieni e fantasmi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tortelli di zucca e salvia

RICETTE
Tortelli di zucca e salvia

Dosi per
  • 4 persone
Per la pasta
  • 200 gr di farina 00
  • 2 uova
Per il ripieno
  • 500 gr di zucca
  • 50 gr di amaretti
  • 50 gr di grana
  • 1 uovo
  • pepe
Per il condimento
  • 50 gr di burro
  • 50 gr di grana
  • aglio
  • salvia

tortelli di zucca sono una delle ricette tipiche dell'italia settentrionale,  la cui variante più nota è quella mantovana. I tortelli di zucca sono farciti con un ripieno di zucca, amaretti, formaggio grattugiato e noce moscata. Il loro sapore inconfondibile è molto particolare grazie alla dolcezza degli ingredienti.Quando mi sono cimentata nella loro preparazione , pensavo che avrei trovato qualche difficoltà a calibrarmi con il ripieno e che ci avrei messo un po' di tempo in più a farli, invece sono riuscita in tempi abbastanza brevi a realizzarli e quindi a non uscire di corsa dall'ufficio per andare a prendere Elisa a scuola.

La pasta fresca fatta in casa è una specialità di mia nonna, devo a lei infatti gli insegnamenti per "tirarla" a dovere, lei però si tiene ben lontana da questo tipo di ripieni dolciastri preferendo di gran lunga sapori più vicini alla tradizione culinaria napoletana. Ciononostante assaggia sempre i miei esperimenti e mi incoraggia ed i suoi complimenti mi danno ogni volta molta soddisfazione. Ah i nonni...quando dicono che sono un tesoro da custodire non sbagliano mica ;)


CONTINUA SOTTO...
PROCEDIMENTO
COME FARE I TORTELLI DI ZUCCA
Pulite la zucca, tagliatela a dadini e cuocetela al vapore per 10 minuti.
Una volta raffreddata riducetela in poltiglia aiutandovi con una forchetta.

Preparate la pasta disponendo la farina a vulcano e mettete le uova al suo interno. Aggiungete il sale ed amalgamate. Se necessario mettete un poco d'acqua.

Lavorate l'impasto fino ad ottenere un panetto omogeneo. Quindi fatelo riposare avvolto in un canovaccio pulito, per 30 minuti.

Riprendete la zucca ed aggiungete gli amaretti tritati, il grana, l'uovo, il sale, il pepe ed amalgamate.

Se il composto dovesse risultare troppo molle, aggiungete un po' di pangrattato.


Riprendete il panetto e formate delle sfoglie sottili.



Riempite ogni sfoglia con piccole porzioni di zucca, ben distanziate tra loro.



Intanto sciogliete il burro in una padella assieme all'aglio e alla salvia.



Fate cuocere i tortelli in acqua salata per 10 minuti.

Scolateli ed aggiungeteli nella padella con il condimento.



Mettete il grana ed amalgamate molto delicatamente per un minuto.



I vostri tortelli di zucca sono pronti per essere portati in tavola.

 
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu