Perchè si sognano i soldi? - esoterismo,filosofia,ricette del benessere,yoga,spiritualità,buddhismo,meditazione,benessere dell'anima,risveglio,alieni e fantasmi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Perchè si sognano i soldi?


Sognare soldi capita a tutti: soldi di carta, oppure monete, soldi falsi o rubati, vinti o persi, regalati o ricevuti in dono… La casistica dei sogni sul denaro è molto ricca, e ha un significato preciso in ogni caso.
Qui puoi scoprire cosa vuol dire sognare i soldi, soprattutto nelle varianti più frequenti. Partiamo però dalla simbologia del denaro: cosa rappresentano i soldi nella nostra vita inconscia?
Il significato simbolico dei soldi
Se gli psicoanalisti sono d’accordo nel dire che è possibile interpretare i sogni, lo sono anche sull’interpretazione di alcuni temi fondamentali, particolarmente significativi, come per esempio i sogni erotici. Uno dei temi che torna più di frequente è proprio quello dei soldi.
Il denaro possiede una simbologia molto pregnante. Segno di forza e di potere nella società contemporanea, resta un mezzo inevitabile per esercitare il proprio dominio sugli altri (in affari come in amore). I soldi rappresentano anche una certa sicurezza rispetto al futuro. E, ovviamente, denaro significa anche piacere e condivisione.
In senso opposto, può diventare a volte distruttivo, implicando tradimento, la ricerca costante del profitto o una certa forma di dipendenza per riempire un vuoto affettivo. Nei sogni, i soldi rappresentano un valore che il dormiente può attribuire a sé o agli altri, o anche ad alcuni avvenimenti, in maniera del tutto personale.

Sognare soldi di carta e banconote: cosa significa?
Il significato più ovvio e immediato del sognare soldi di carta e banconote è quello della ricchezza e della prosperità. I soldi di carta, d’altra parte, hanno un valore superiore a quelli di metallo nei tempi moderni.
Sognare soldi di carta significa anche grande concretezza, capacità di realizzare i propri progetti e i desideri più nascosti.
Spesso però i sogni sono anche espressioni di ansie e paure, per cui sognare soldi di carta può rovesciarsi di significato, e simboleggiare invece una paura o una frustrazione dovuta al fatto che non si riesce a ottenere mai quello che si vuole, che non si riesce ad afferrare nulla di stabile e rassicurante.
Sognare soldi spicci e monete: il significato nascosto
I soldi spicci come le monete possono essere un simbolo di purezza.
Sognare soldi spicci quindi significa voler dimostrare o provare la propria purezza e onestà o, ancora, un’ansia di andare alla ricerca delle cose essenziali nella vita, le più importanti e irrinunciabili.
Sognare soldi spicci significa andare alla ricerca di autenticità in situazioni e relazioni diverse, come nell’amore, nelle amicizie o nei rapporti familiari.

Soldi falsi, soldi rubati e soldi trovati: ecco la loro interpretazione
Sognare soldi falsi è un modo dell’inconscio di ripetersi di guardarsi bene le spalle, valutando gli amori e le amicizie, fidandosi ma stando molto attenti a possibili tradimenti.
Sognare soldi rubati, invece, esprime di solito il desiderio di chi sogna di acquisire una certa qualità, oppure il timore di perderla: se si sogna di rubare dei soldi, di solito è perché si vuole acquisire qualche qualità che appartiene al soggetto che derubiamo. Sognare invece di essere derubati esprime la paura contraria, e cioè il timore di essere depredati di qualche qualità, che qualcuno ci danneggi e prenda il nostro posto.
I soldi trovati, di carta o moneta, sono spesso di buon auspicio. Sognare di trovare dei soldi o un tesoro o dei gioielli, può voler dire che all’orizzonte ci sono ottime prospettive e novità.
 
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu