Capodanno: 10 rituali da fare per iniziare bene - esoterismo,filosofia,ricette del benessere,yoga,spiritualità,buddhismo,meditazione,benessere dell'anima,risveglio,alieni e fantasmi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Capodanno: 10 rituali da fare per iniziare bene

ARTICOLI

Capodanno: 10 rituali da fare per iniziare bene
Notte di Capodanno, notte speciale e piena di aspettative per l’anno che arriva. Ma per propiziarsi un 2016 felice, ecco un decalogo dei piccoli riti e superstizioni, tramandati dalla tradizione, ‘obbligatori’ per chi crede che la buona sorte vada ‘aiutata’ con qualche gesto o rituale scaramantico.
1) Indossare per la mezzanotte qualcosa di rosso, o comunque almeno un indumento intimo assolutamente nuovo.

2) Brindare allo scoccare dell’ora fatidica con champagne, ma alcuni dicono, che la birra porti anche più fortuna.

3) Mangiare un piatto stracolmo di lenticchie, o un grappolo d’uva, o anche una carota per avere un anno finanziariamente fortunato.

4) Ricordarsi quando scocca la mezzanotte di chiudere gli occhi, incrociare le dita ed esprimere velocemente tre desideri.

5) Se lo si trascorre con la persona amata, è d’obbligo procurarsi un ramoscello di vischio, va bene anche l’agrifoglio: all’ultimo tocco di mezzanotte abbracciati bisogna passarvi sotto baciandosi intensamente.

6) Volete sapere come sara’ il nuovo anno? Procuratevi allora tre fave secche, sbucciate completamente la prima, a meta’ la seconda, lasciate invece così com’è la terza. Quando andate a letto, mettetele sotto il cuscino. Recitate una vostra preghiera personale. Avrete buona possibilità di fare sogni premonitori sul nuovo anno. Ma, importantissimo, quando vi svegliate cacciate una mano sotto il guanciale e tirate fuori una sola delle tre fave. Se vi verra’ quella intatta avrete un anno assolutamente fortunato. Se stringerete quella sbucciata metà un anno cosi’ e cosi’. Quella completamente nuda e’ invece foriera di mesi difficili.

7) Ottima questa notte per benedire la vostra casa con effluvi di incenso. Servirà a tenere lontano chi vi vuole male.

8) Per le donne in cerca di marito questa mezzanotte è buona per vedere chi sarà l’uomo della loro vita. Basta munirsi di una candela e di uno specchio ovale, dentro al quale bisogna avere la pazienza di attendere che si delinei l’immagine del futuro compagno.

9) Alle giovani che vogliono sapere se si sposeranno entro l’anno basterà a mezzanotte gettarsi le pantofole dietro le spalle. Se cadranno con la punta rivolta in direzione dell’uscio, il matrimonio e’ assicurato. Se invece la punta sarà rivolta verso l’interno della stanza, nessuna speranza di convolare a nozze. Se una avrà la punta rivolta all’esterno e l’altra all’interno almeno il fidanzamento e’ certo.

10) Una cartina al tornasole per sapere se l’anno nuovo sarà favorevole è fare attenzione alla prima persona che si incontra per strada la mattina. Per un uomo deve essere una donna. Per una donna, naturalmente un uomo. Ottimo dal punto di vista finanziario è incontrare un mendicante.
PER SCOPRIRE DI PIU' CLICCA SUL BANNER SOTTO
 
Cerca
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu