10 COSE CHE SUCCEDONO CON I CIBI GIAPPONESI - esoterismo,filosofia,ricette del benessere,yoga,spiritualità,buddhismo,meditazione,benessere dell'anima,risveglio,alieni e fantasmi

Vai ai contenuti

Menu principale:

10 COSE CHE SUCCEDONO CON I CIBI GIAPPONESI

RICETTE

10 COSE CHE SUCCEDONO CON I CIBI GIAPPONESI
  • DI ANIMA MILLENARIA
  • PUBBLICATO IL
La cucina giapponese non è solo sushi e sashimi. Esistono una moltitudine di piatti che in Italia non ci possiamo nemmeno immaginare. Un po’ come la nostra cucina regionale tradizionale che chi pensa all’Italia (da fuori) come patria della pasta e della pizza, ignora completamente.
Se si ha in programma un viaggio in Giappone sarebbe bene conoscere certi tipi di pietanze nelle quali potremmo imbatterci, per non avere brutte sorprese. Infatti non è sempre tutto oro quello che luccica, anche se la curiosità di assaggiare può prendere il sopravvento. Meglio essere preparati perchè ci sono cose davvero particolari e alcune indubbiamente per stomaci forti.


10 cibi davvero strani che si mangiano in Giappone:

NATTO


Parto con uno dei cibi più difficili da capire per gli occidentali e anche per i giapponesi stessi, che spesso non lo gradiscono. Il natto è il prodotto dalla fermentazione dei fagioli di soia, che avviene grazie alla presenza del Bacillus subtilis. E’ un piatto molto comune in tutto il Giappone, in particolare nella zona di Tokyo, ha una consistenza viscida e filamentosa, ed un sapore ed odore molto forti. Eppure viene consumato principalmente a colazione, cosa incredibile, accompagnato dal riso bianco. Io me lo sono ritrovato anche in un sushi maki.


SHIRAKO

Questa cosa bianca abbastanza inquietante è chiamata shirako ed è, attenzione, liquido seminale di pesce (detto più volgarmente sperma), all’interno dei suoi stessi testicoli. Principalmente si usa quello di pesce palla o di salmone e si consuma incredibilmente crudo, accompagnato da verdure e riso bianco.



UMIBUDO

Anche se sembrano uova di pesce verdi, apparentemente simili all’ikura, si tratta di un’alga commestibile, la Caulerpa lentillifera. È particolarmente apprezzata nella regione giapponese di Okinawa, dove è nota col nome di Umibudo cioè uva di mare. Molti sostengono che il suo consumo sia anche causa dell’incredibile longevità degli abitanti dell’isola di Okinawa.


INAGO NO TSUKUDANI

E’ un piatto popolare tipico delle città di Nagano, Yamagata e Gunma e in questo caso direi che è difficile che possa trarre in inganno, perchè si vede benissimo di cosa si stratta. L’Inago no tsukudani è un tipo di cavalletta che viene bollita in salsa di soia zuccherata. Di solito si mangia come snack dolce o assieme al solito riso bianco.


TAMAGOGANI

Anche questo è difficile che inganni dato che il suo aspetto è palese. I tamagogani sono semplicemente piccoli granchietti essiccati e croccanti che si mangiano come snack. Si trovano nel reparto patatine fritte e sono imbustati come se lo fossero… occhio!

SHIOKARA

Questo è un piatto abbastanza comune in Giappone. Shiokara sono le interiora di pescefermentate e si trovano spesso negli izakaya, i pub giapponesi, come stuzzichino tra una birra e l’altra.

NAMAKO

E’ il nome con il quale i giapponesi chiamano le Oloturie, dei grossi molluschi presenti anche nei nostri mari, che noi chiamiamo lumaconi di mare o cetrioli di mare. Solitamente si mangiano crudi oppure bolliti per preparare delle minestre o zuppe.


FUGU

E’ il pesce palla, un pesce che possiede all’interno dei propri organi una dose letale di tetrodotossina, consumabile solo a seguito di una preparazione appropriata per rendere inoffensivo il veleno ed impedirgli di contaminare la pietanza. La difficoltà di preparazione lo ha reso uno dei piatti più celebri in Giappone: la città di Osaka gli ha dedicato persino un museo.

JIBACHI SENBEI

Tipici della città di Omachi, sono cracker si riso ripieni di, attenzione, vespe scavatrici. Vengono prima bollite poi essiccate ed infine miscelate al riso per realizzare lo snack. Anche questo direi che non è per tutti.


PIZZA KITKAT

Bonus finale: rullo di tamburi… la pizza kitkat. Disponibile nelle varianti kitkat all’ananas o al mango che qualcuno assicura essere dei gusti abbinabilissimi alla pizza. Ancora devo capire chi ha inventato che la pizza ananas e bacon è una pizza.
 
Copyright 2018. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu